Posts Tagged ‘rigenerazione urbana’

estonoesunsolar preside el panel del TRY!Day _Regione Puglia

23/01/2014

gravalosdimonte TRY DAY Regione PugliaIl TRY! Day è un percorso formativo della Regione Puglia che é partner di un progetto internazionale che coinvolge i paesi delle delle due sponde dell’Adriatico, creando un networking sul tema della rigenerazione urbana. Il programma della mattinata prevede, presso The Hub Bari, all’interno della Fiera del Levante: 9:30 Saluti e apertura dell’Assessore regionale alle Politiche Giovanili Guglielmo Minervini 9:45 Intervento di ispirazione e testimonianza a cura di Patrizia Di Monte, architetto pugliese autrice del progetto di rigenerazione urbana della Città di Saragozza “Estonoesunsolar” 10:15 Presentazione del bando “Laboratori dal basso”  10:30 Sessione Elevator Pitch 12:30 Aperitivo B2BDurante l’ Elevator Pitch sarà possibile assistere alle presentazioni dei 14 progetti di rigenerazione urbana selezionati per il TRY! Day, tra i tanti che hanno risposto alla nostra chiamata dello scorso 12 dicembre   1. Save Town    2. Bed&Rec   3. Pop Hub    4. Sport Spots Brindisi   5. Ecofesta Puglia   6. Coo2Plan  7. Guida Multimediale Gargano  8. La costa del sale  9. Brindisi is my destination  10. cIc Lab for MASSMARATHON  11. B.U.G. – Biodiversità Urbana nei Giardini  12. Rigenerazione Centri Storici  13. Ri-tù Festival  14. Eco2mpensiamo.  I progetti saranno presentati ad un panel di esperti presieduto dall’ arch. Patrizia Di Monte, che nel corso della presentazione delle idee, potranno esprimere una valutazione in tempo reale, utilizzando la piattaforma messa gentilmente a disposizione dalla start-up milanese Veespo, uno strumento per la raccolta di opinioni, valutazioni e commenti in tempo reale. • Vincenzo Bellini – Presidente Distretto Produttivo “Puglia Creativa” • Francesca Calace – Architetto, PhD in urban and territorial planning, Docente al Politecnico di Bari • Rocco Calandriello – Direttore artistico del Lucania Film Festival • Marco Carbonara – Ingegnere presso l’Ufficio Assetto del Territorio della Regione Puglia • Anthony Chauvel – Architetto, esperto di progettazione bioclimatica, regista, videomaker • Nunzia Cito – Docente al Politecnico di Bari e Project Manager del CNR ISPA • Enzo Colonna – Professore Associato di Diritto Privato all’Università di Foggia Consigliere Comunale del Comune di Altamura • Gaia Costantino – Product Manager di Veespo, Technical Manager di Girls in Tech Italia • Marco De Candia – Consulente aziendale IT Governance e Reti di imprese, Segretario di CONFAPI Puglia – Gruppo Giovani • Alfredo De Liguori – Responsabile Marketing di Pugliapromozione Agenzia Regionale del Turismo • Patrizia Di Monte – Architetto, autrice del progetto di rigenerazione urbana della Città di Saragozza “Esto no es un solar” (more…)

estonoesunsolar en el workshop “reactivicity: pop up the street” _the hub Bari

21/10/2013

Reactivicity old space new uses estonoesunsolar The Hub Bariestonoesunsolar é stato invitato a partecipare a: Reactivicity_Old spaces / New uses,  percorso collettivo di apprendimento teorico e laboratoriale, sul tema del riuso creativo degli spazi dismessi. Negli ultimi anni le città sono cresciute a dismisura, il mattone è stato a lungo il motore di un falso sviluppo urbano. Possono la creatività, l’innovazione sociale, la sostenibilità ambientale, il design essere il motore di una ri-attivazione sostenibile degli spazi urbani dismessi e abbandonati? Questo è il tema di Reactivicity, Laboratorio dal Basso organizzato dalle associazioni Pop Hub, XScape, Garden Faber, Esperimenti Architettonici, Siamo Tutti Tufi, Undergrà, Vuoti A Rendere, In.cul.tu.re, che attraverserà la Puglia dal 24 ottobre al 24 novembre con sei workshop itineranti. Il Laboratorio, strutturato in sei appuntamenti con lezioni e workshop, si propone di approfondire il tema del riuso creativo degli spazi urbani e del patrimonio edilizio dismesso o inutilizzato con un duplice obiettivo: formare competenze e strategie per il recupero e la riattivazione, con programmi, metodi e pratiche d’intervento; promuovere la condivisione di informazioni ed esperienze, la partecipazione civica, la sperimentazione di pratiche di scoperta, la riappropriazione e la cura degli spazi. L’iniziativa è nata dall’incontro e dalla cooperazione tra giovani realtà attive nel territorio pugliese che si propongono di aprire una riflessione sul tema del riuso sostenibile e creativo del patrimonio dismesso, affrontando le diverse problematiche relative alle modalità d’intervento dal punto di vista funzionale, normativo e di fattibilità. Attraverso il racconto di esperienze che hanno avuto luogo in altri contesti e attività pratiche di progettazione guidate da esperti nazionali e internazionali, il Laboratorio sperimenterà nuovi approcci progettuali al tema del riuso. Reactivicity si rivolge a tutti gli attori coinvolti nella cura e nella gestione delle città, ai cittadini, alle associazioni, agli amministratori e a chiunque sia interessato alle dinamiche di sviluppo sostenibile e innovazione sociale. Si avvicenderanno, in qualità di docenti professionisti, progettisti ed esperti impegnati nelle pratiche di trasformazione creativa dello spazio urbano: Patrizia Di Monte (estonoesunsolar), Massimo Costa, Antonio Nicoletti, Federico Ottolenghi, Carlo Infante, Maurizio Carta,  Antonio Monte, Fabrizio Casetti, Andrea Bartol (Farm Cultural Park), Stefano Serafini (Progetto Artena Design), Marco Lampugnani di Snark spacemaking, Martin Rein Cano (Topotek Office, Berlino),  Josè Luis Vallejo (ecososistema urbano).

Reactivicity old space new uses estonoesunsolar The Hub Bari 5Reactivicity old space new uses estonoesunsolar The Hub Bari 6 (more…)

estonoesunsolar finalista premio RI.U.SO

10/10/2013

estonoesunsolar é uno dei progetti finalisti della seconda edizione del premio RI.U.SO. (Rigenerazione Urbana Sostenibile) bandito dal Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori d’ Italia, e dal SAIE.  I progetti premiati saranno presentati all’ interno del Convegno sulla Rigenerazione Urbana Sostenibile.

estonoesunsolar finalista premio RI.U.SO

estonoesunsolar en las #JornadasLCV2013 _ La ciudad Viva: del urbanismo a la ciudadanía

06/10/2013

jornadas la ciudad viva 2013 gravalosdimontejornadas la ciudad viva_13 mesa redonda estonoesunsolarestonoesunsolar participa en las  #JornadasLCV2013 los días 9, 10 y 11 de Octubre en Sevilla.  El primer día, 9 de Octubre, estará dedicado a la reflexión sobre los espacios y equipamientos públicos de nuestras ciudades, entendiendo éstos como soporte facilitador de la gestión social de la ciudad. Tras la inauguración de las Jornadas por parte de Jose Antonio García Cebrián, Viceconsejero de la Consejería de Fomento y Vivienda y la presentación a cargo de la Directora General de Rehabilitación y Arquitectura de la Consejería de Fomento y Vivienda de la Junta de Andalucía, Gaia Redaelli, tendrá lugar La Ponencia Marco del maestro José Fariña, y comenzará una amplia mesa de debate con representantes de los Proyectos: estonoesunsolar, El campo de la cebada (1 representante de Zuloark y un vecino), Tramallol, David Gómez (AAVVLa Revuelta), La Ciudad Amable y Ciudad crea ciudad (Pkmn) que moderará CARLOS MÁRMOL. Al debate y posterior paréntesis para la comida, le seguirán los talleres de trabajo, en los que se tratarán de concretar las cuestiones del debate susceptibles de trasladar al “Manifiesto-Diccionario” del Urbanismo a la Ciudad.anía. Por último se presentará el Proyecto Editorial LCV por Reyes Gallegos y Fiorella Russo, con posterior coloquio del que participarán innovadoras iniciativas andaluzas en el campo editorial, del que participarán Viboks-works, la Revista URBS y Stepienybarno.

(more…)

estonoesunsolar llega a tres nuevos solares de Zaragoza

01/04/2013

El Ayuntamiento de Zaragoza, a través de la Sociedad Municipal de Vivienda y en el marco del programa experimental estonoesunsolar, llevará a cabo tres nuevas intervenciones que permitirán recuperar para uso ciudadano espacios que actualmente no tenían aprovechamiento. Los 3 solares en los que se actuará son los de las esquinas de Mas de las Matas con Marques de la Cadena (Arrabal) y Miguel Labordeta con Aniñón de la Cañada (Delicias) y el situado entre las calles Sauce, Antonio Fernández Molina y Juventud (Santa Isabel).

gravalosdimonteestonoesunsolar rabal detalle 2http://www.20minutos.es/noticia/1770774/0/

urban laboratory at chiba university and tateyama workshop_ japan

25/02/2013

 

Japanese local cities are facing to the decline of its center and a lot of vacant buildings and lands are found along the traditional main commercial street. On behalf of Urban LaboratoryIgnacio Grávalos and Patrizia Di Monte architects have been invited to a seminary on urban regeneration at Chiba University and to develop strategical guidelines with local community in Tateyama.

gravalosdimonte arquitectos chiba university_japan2

estonoesunsolar en el COAG (Galicia)

12/11/2012

estonoesunsolar en el ciclo “XENTES, ESPAZOS E LUGARES” organizadas por el Colegio Oficial de Arquitectos de Galicia. La conferencia tendrá lugar el jueves día 20 a las 20.00 en el salón de actos de Sargadelos, Galería de Ferrol (Rúa Rubalcava, 30-32. 15402 Ferrol).

Giornate riuso temporaneo_Seminario internazionale e Workshop_Politecnico Milano

24/09/2012

Giornate riuso temporaneo. Seminario Internazionale e Workshop, tavolo cittadino, evento di 5 giorni con proprietà pubblica, privati, associazioni culturali, cittadini, arte ed esperti internazionali per confrontare progettualità e disponibilità di spazi nel territorio del Comune di Milano e progettare la nuova vocazione di 9 spazi in abbandono o sottoutilizzati di proprietà pubblica da riattivare con Inviti alla creatività aperti alla cittadinanza. Tavoli tematici su: consumo di suolo, riuso temporaneo, autocostruzione. Le tavole rotonde e seminari con testimoni internazionali come – Urban Catalyst di Berlino, Jaap Schoufour/ Hoofd Bureau Broedplaatsen di Amsterdam e Patrizia Di Monte+Ignacio Gravalos di Zaragoza si terranno dal 25 al 28 settembre nello spazio Patio della Facoltà di Aiapp Architettura del Paesaggio Politecnico di Milano in via Ampère 2

programma: http://www.temporiuso.org/http://www.temporiuso.org/wp-content/uploads/2012/09/le-giornate-del-riuso-temporaneo-DEF2.pdf

http://www.abitare.it/it/architecture/le-giornate-del-riuso-temporaneo/#.UFyqW-N-zZ4.facebook

Workshop Urban Reload _GreenTrenDesign Factory_Università degli studi Trento

24/09/2012

L’architettura contemporanea affronta il tema non solo del semplice riuso, bensì del riciclo, come “strategia per l’architettura, la città e il pianeta”, seguendo i temi della mostra Re-cycle, tenutasi al MAXXI di Roma.
I luoghi del lavoro del passato, ormai abbandonati e inseriti nel tessuto urbano, sono “rovine” che parlano di un passato importante, ma senza un futuro stabilito. Occasioni di sfruttare per le pressanti necessità dei centri urbani in crescita. Sfruttando gli spazi già esistenti nascono nuovi parchi, nuovi servizi, nuove abitazioni, nuovi spazi collettivi. Se non con azioni predisposte, in maniera spontanea, come successo a Detroit dove gli abitanti si sono riappropriati degli spazi abbandonati (quartieri, strade, edifici, fabbriche) e li hanno reinventati. Un’officina creativa della sostenibilità in cui ragionare, dialogare e progettare nuovi spazi urbani, in una città con un passato industriale importante che ha saputo reinventarsi come città dei musei, come centro universitario e culturale e come riferimento nel campo dell’innovazione e della sostenibilità, puntando anche sulla mobilità sostenibile. Gli edifici abbandonati e soprattutto le aree industriali dismesse diventano uni- che e grandi opportunità per la città per la riappropriazione di spazi e la collocazione di funzioni. Questo può avvenire solo creando una rete di percorsi/infrastrutture di collegamento e di supporto, di unione tra l’esistente ed il nuovo, implementando le strutture esistenti con i mezzi ecologici del futuro.  Organizza: GreenTrenDesign Factory, Comune di Rovereto, Urban Center di Rovereto, Università degli studi di Trento

Patrizia Di Monte, Urban Center Rovereto, 27/07, h 17.00.

estonoesunsolar in the book: Going Public_Public Architecture Urbanism and Interventions

24/09/2012

The public space projects of estonoesunsolar, by gravalosdimonte architects, have been published in the book Going Public Public Architecture, Urbanism and Interventions. The book showcases the creative revival of public space in our urban and rural landscapes. The book’s compelling selection of formal and informal interventions, reclamations, and architecture illustrates the current scope and interest in refashioning and repurposing our built environment for public use. The objectives of the featured examples are as diverse as the projects themselves and range from inspiring communication and community experience to devising new means of gathering in and connecting to nature. Ranging from bold to subtle and from temporary to permanent, the architecture and urban design featured in Going Public offers inspiring and surprising interpretations of our public surroundings and natural landscapes.

http://shop.gestalten.com/going-public.html


Seguir

Recibe cada nueva publicación en tu buzón de correo electrónico.

Únete a otros 4.230 seguidores